Gaia Scuderi


Danzatrice e Coreografa



Formazioni Professionali

Laboratorio triennale di Danza Espressiva Araba®

Formazione per insegnanti di Roberta Bongini e Gaia Scuderi

l laboratorio ha la finalità di offrire una formazione professionale specifica attraverso uno studio teorico pratico della danza espressiva araba. Le tecniche e le modalità che verranno proposte sono quelle elaborate e sviluppate all'interno del Teatro dell'Arcano di Firenze dal 1984 ad oggi.

Il laboratorio, essendo principalmente finalizzato alla formazione di insegnanti,si articolerà in tre anni, nei quali intende fornire gli elementi necessari per la gestione di lezioni a:
Principianti nel primo anno
Intermedi nel secondo anno
Avanzati nel terzo anno

Ciascun anno sarà strutturato in 16 incontri che si terranno nei fine settimana (6 ore il sabato e 6 ore la domenica) a partire da settembre fino a maggio. A tale formazione potranno accedere danzatrici ed insegnanti di danza araba o di altre discipline di danza inviando il curriculum, al quale seguirà un colloquio conoscitivo.

La frequentazione regolare di ciascun anno ed il raggiungimento degli obiettivi formativi, permetterà ai partecipanti di ottenere un attestato che certifica l'anno ed il livello frequentato.

Approccio Didattico:

Durante il corso verrà adottato un approccio interattivo basato sulla costruzione della relazione docente-allievi che superi la mera trasmissione di tecniche.

Partendo dalle risorse individuali di ciascun allievo, infatti, l'acquisizione degli strumenti tecnici sarà volta allo sviluppo dei canali espressivi individuali e alla sensibilizzazione rispetto alla parte artistica della danza.

Insegnanti: Roberta Bongini
Gaia Scuderi
Jamal Ouassini
Emily Aloe
Lorenzo Pasquini

Programma Primo Anno

Insegnante: Roberta Bongini - La base fondamentale

Tipologia dei movimenti – Principi della segmentazione Passi ritmici.
Uso degli oggetti: velo, bastone ed altro.
Esercizi composti in relazione al partner e agli oggetti.

Insegnante: Gaia Scuderi – Contaminazione interculturale

Esposizione delle possibilità di una contaminazione in coreografie aperte all’interculturalità

Insegnante: Jamal Ouassini - Introduzione all’ascolto della musica araba

Breve introduzione storica. Il sistema musicale arabo con esempi pratici.
Ascolto guidato delle forme che tratterà il laboratorio.
Organologia dei paesi arabi e del nord Africa.
Studio pratico-teorico del sistema ritmico, (pratica di uno strumento a percussioni per tutti)

Insegnante: Emily Aloe e Lorenzo Pasquini - Anatomia

Programma Secondo Anno

Insegnante: Roberta Bongini – Approfondimento della danza espressiva araba –

Articolazione del corpo – Articolazione del linguaggio espressivo.
Improvvisazione e composizione di movimenti di danza.
Composizione di esercizi sull’uso degli oggetti.
Composizione di passi ritmici.
Equilibrio in movimento.
Gestualità

Insegnante : Gaia Scuderi – Studio coreografico –

Studio coreografico aperto alla contaminazione del Flamenco e della danza contemporanea.

Insegnante: Jamal Ouassini – Studio della musica araba

Analisi e studio pratico dei “Maqam” (Modi Arabi).
Illustrazione e studio delle seguenti forme:
Musica classica e il concerto.
Musica per la danza.
L’incontro della musica araba con altre tradizioni musicali.

Insegnante: Emily Aloe e Lorenzo Pasquini - Anatomia

Programma Terzo Anno

Insegnante: Roberta Bongini – Composizione –

Improvvisazione intorno agli esercizi acquisiti.
Improvvisazione intorno ad una tematica scelta dai partecipanti (spunti da poesie, prosa, ricordi personali ecc.) Danza – teatro – drammaturgia – Composizione coreografica artistica, strutturando i materiali sviluppati nell’incontro precedente. Approfondimento della coreografia ed eventuale presentazione

Insegnante: Gaia Scuderi – Coreografia

Studio di una coreografia di flamenco arabo

Insegnante: Jamal Ouassini - musica -

Il sistema e la pratica del “Taqssim” (improvvisazioni sui modi studiati). Studio pratico del fraseggio musicale nella musica araba.
Apprendimento di un testo da cantare in arabo traslitterato.
Canto collettivo di un “Muashah” (forma dal repertorio classico).

Insegnante Emily Aloe e Lorenzo Pasquini - Anatomia

Torna alla pagina Formazioni Professionali

CONTATTI

info@gaiascuderi.it