Gaia Scuderi


Danzatrice e Coreografa



Noli me Tangere

Spettacolo di Teatrodanza

La scena ha le sembianze di una discarica, un telo rosso, sette sacchetti della nettezza, una sedia rovesciata, tre corpi di donne distesi a terra, e un'altra che cerca

Da qui e attraverso la nebbia dello smarrimento in un tempo senza tempo, inizia un viaggio all'inseguimento della propria interezza.

Pure a noi è negato conoscere il senso vero del nulla che insegui… un nulla che non sai se nulla sia un sogno? Una visione!!!! Forse un vento… Oppure…un soffio caldo di vita.

La donna che cerca ci fa vivere e rivive il suo passato che vede riconosce e ama. L'incontro di queste 4 figure femminili da vita a tematiche che si intrecciano creando situazioni e relazioni umane.

Danza e parola diventano quindi metafora della memoria, delineando la trama e l'ordito di un passato che si diluisce nel presente con tutta l'emozione del vissuto in un girotondo che le fa ballare come un orsi feriti.

Noli me tangere nasce dall'idea di creare un lavoro non sulla figura storica di Maria Maddalena di Magdala, ma sulla Donna Maddalena, cercando di esplorarne il mondo e il percorso interiore che appartengono a ognuno di noi.

Drammaturgia e coreografia Roberta Bongini
Collaborazione alle coreografie:
, Ivana Caffaratti, Nikka Anna Derlipanska
Interpreti:
Anna Buroni attrice
danzatrice
Ivana Caffaratti danzatrice
Nikka Anna Derlipanska danzatrice

Testi liberamente tratti da:
Noli me tangere Jean Luc Nancy
Cantico dei cantici Padre Turoldo
Fuochi Marguerite Yoursenar
Lateralus Tool
Il saggio Hafiz , poeta sufi
Anima laida Anna Buroni

Luci di Margherita Cambi
Foto di scena: Luna la Chimia Caterina Ciabatti
Visualizzazione locandina di Federica Pagliai
Produzione Arseniko

Visualizza la galleria immagini

Spettacolo di Teatrodanza Noli me Tangere

Torna alla pagina degli Spettacoli

CONTATTI

info@gaiascuderi.it